elmo (a casco di fantino)

Ancona, ca 360 a.C - ca 340 a.C

Elmo a casco di fantico, a calotta conicheggiante, e paranuca pronunciato. Paragnatidi mobili, trilobate, fissate tramite una cerniera. Superiormente è un apparato di ferro desinente in quattro bracci, dove erano fissate le piume del lophos. Decorazione incisa, costituita sulla sommità da ovuli pendenti intervallati da elementi vegetali; segue una fascia secorata a doppia treccia, replicata anche al di sopra dell'orlo dell'elmo. In corrispondenza delle paragnatidi e al centro del paranuca sono tre bulloni di ferro entro un disco bronzeo a cerchi concentrici a rilievo. Bordo ingrossato, decorato da incisioni oblique. Le paragnatidi presentano tre bulloni in ferro tra cui si inseriscono motivi decorativi vegetali

  • OGGETTO elmo a casco di fantino
  • MATERIA E TECNICA MARTELLATURA
    Bronzo
    a incisione
    FERRO
    laminatura
  • MISURE Diametro: 23,5 cm
    Altezza: 16 cm
  • CLASSIFICAZIONE metalli/ armi
  • AMBITO CULTURALE Ambito Celto-italico
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Archeologico Nazionale delle Marche
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Ferretti
  • INDIRIZZO via Ferretti, 1, Ancona (AN)
  • SPECIFICHE DI LOCALIZZAZIONE piano 1: sala 20: vetrina 1 B: ripiano
  • TIPOLOGIA SCHEDA Reperti archeologici
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100090904
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo Archeologico Nazionale delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Regione Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 1999
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 360 a.C - ca 340 a.C

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'