denario

Siena, 209 d. C - 209 d. C

D/ Testa laureata e barbata di Geta, volto a d.. R/ Genio nudo stante a s. in atto di sacrificare con la mano d. con una patera su un altare acceso; nella mano s. spighe di grano

  • OGGETTO denario
  • MATERIA E TECNICA ARGENTO CONIATO
  • MISURE Diametro: 17 mm
    Peso: 3,10 mm
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE ACCADEMIA DEI fISIOCRITICI
  • LOCALIZZAZIONE Museo Archeologico Nazionale
  • SPECIFICHE DI LOCALIZZAZIONE Magazzino; cassetta n.10; sacchetto 8 addenda
  • TIPOLOGIA SCHEDA Reperti archeologici
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprieta' Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900419726
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo archeologico nazionale di Siena
  • ENTE SCHEDATORE CC18 (L.160/88)
  • DATA DI COMPILAZIONE 1996
  • ISCRIZIONI sul bordo - D/ IMP. CAES. P. SEPT. GETA PIUS AUG. R/ PONTIF. TR. P. II COS. II - lettere capitali - a rilievo - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 209 d. C - 209 d. C

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'