moneta

Parma, 300 - 201

Diritto: Testa femminile, diademata, volta a sinistra. Rovescio: Figura maschile, ignuda, stante frontale col capo a destra, in atto di scagliare frecce, nel campo a sinistra

  • OGGETTO moneta
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ coniazione
  • MISURE Diametro: 16 mm
    Peso: 2.38 g
  • LOCALIZZAZIONE Parma (PR) - Emilia-Romagna , ITALIA
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE I Lucani, impadronitisi di Posidonia, Laus e Metaponto, assimilarono in parte la cultura e le strutture greche. In tale ambito rientrano queste emissioni, che terminano dopo la conclusione della seconda guerra punica, quando la Lucania venne completamente sottomessa ai Romani
  • TIPOLOGIA SCHEDA Reperti archeologici
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800121686
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo Archeologico Nazionale - Parma
  • ENTE SCHEDATORE Museo Archeologico Nazionale - Parma
  • DATA DI COMPILAZIONE 1976
  • ISCRIZIONI rovescio - (traslitterazione del greco): LOUKANO - maiuscolo - a rilievo - greco
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 300 - 201

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'