Alessandro Tiarini

1577/ 1668
RDF

dalla rete

Pittore (Bologna 1577 - ivi 1668); allievo di P. Fontana e di B. Cesi, a Firenze (dal 1599) lavorò col Passignano; tornato a Bologna (1606), si accostò a L. Carracci, accogliendone le istanze naturalistiche e l'intensa drammaticità. L'accentuata ricerca luministica sottolinea la forte... Enciclopedia Treccani

IMMAGINI DA WIKIMEDIA

vedi tutte ›