pianeta - manifattura abruzzese (ultimo quarto sec. XVIII)

pianeta, 1775 - 1799

Natura dell'oggetto: modello romano, fodere in lino grezzo, finiture in me rletto di argento dorato su accia di seta gialla a fuselli con motivo di t reccia e ventaglietti. Colonna in tessuto diverso, con stemma. Modulo de corativo: a) bande verticali con motivo a scacchiera, in colori alternati; b) serie verticali sfalsate di trattini in tinte sfumate; la targa di fon do alla colonna presenta due stemmi sovrapposti di cui l'uno con croce fra ali e l'altro con anime purganti e testa di cherubino, il tutto sovrasta nte da testa di cherubino; gli stemmi "a cartoccio" sono su un campo con volute e fiori. Colori: fondo bianco; decorazione: tre toni rosa, celeste , giallo, verde; stemma di fondo viola; decorato giallo e oro con accia di azzurro

  • OGGETTO pianeta
  • MATERIA E TECNICA LANA
  • MISURE Altezza: 115.5
    Larghezza: 72.5
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Abruzzese
  • LOCALIZZAZIONE L'Aquila (AQ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'interessante tessuto in lana in cui la decorazione è ottenuta mediante o rditi colorati, come pure l'altro in seta e cotone, sempre con l'ausilio d i semplici orditi colorati, in questo caso, supplementari, che ne permetto no la realizzazione anche con telai semplici, suggeriscono anche per la si ngolarità del modulo, una manifattura di laboratori locali ( nel primo abb iamo rapporti di ordito - trama sui 18 cm., mentre nel secondo, più singol are come esecuzione, per l'ordito in seta a un solo capo ritorto S di 15 c m., abbiamo una trama di cotone di 35 battute al cm.; gli orditi supplemen tari colorati sono in seta a due capi STA. Gli stemmi sono riferibili a Co nfraternite locali, si può pensare che l'intera targa sia stata già applic ata prima che sulla nostra pianeta ed è quindi probabile sia di recupero: stile e tenica improntati al gusto regnicolo, sembrano, anche tenuto conto degli attardamenti, essere precedenti; la cronologia ci è stata suggerita dalle sfumature delle tinte, che è caratteristica della fine del sec. XVI II. Purtroppo non esiste bibliografia concernente questi tessuti, perchè essendo di uso quotidiano, e non aulico, sin qui si è ritenuto non degni d i interesse
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1300020025
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni ambientali architettonici artistici e storici dell'Abruzzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1982
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1995
    2005

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1775 - 1799

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE